Hai bisogno di maggiori informazioni? Tel. 040 639600
info@immobiliarefiorini.it

PERTINENZA PRIMA CASA

Secondo l' articolo 817 del codice civile, le pertinenze sono:
"Cose destinate in modo durevole a servizio o ad ornamento"

Perché sussistano le condizioni di pertinenza sono necessarie due condizioni:
  • Presupposto oggettivo la pertinenza deve essere durevole nel tempo e non avere carattere occasionale
  • Presupposto soggettivo il proprietario deve mostrare la volontà di utilizzare la pertinenza dal punto di vista strumentale.
Dal punto di vista catastale esiste una precisa classificazione relativa alle pertinenze, che le distingue in tre categorie:
  • C/2, magazzini, cantine, solai, soffitte, locali di deposito
  • C6, autorimesse, scuderie, stalle
  • C7, tettoie
Tale suddivisione è necessaria ai fini fiscali per la valutazione di IMU e TASI, tenendo presente che è possibile usufruire di agevolazioni unicamente in rapporto ad una sola pertinenza per categoria.

La pertinenza deve possedere comunque un carattere di accessorietà rispetto all'unità immobiliare principale al quale è connessa e verso cui deve essere in grado di accrescere il valore.

Il rapporto di pertinenza viene a cessare quando si verifica una (o più) delle seguenti condizioni:
  • Perimento di uno dei due beni immobiliari
  • Mancanza di idoneità del bene
  • Mancanza di volontà del proprietario


Pertinenza prima casa