Hai bisogno di maggiori informazioni? Tel. 040 639600
info@immobiliarefiorini.it

IL CONTRATTO PRELIMINARE

Compravendita immobiliare

Il contratto preliminare di compravendita immobiliare è un documento con il quale il proprietario di un immobile dichiara di voler vendere la proprietà ad un determinato acquirente, secondo specifiche condizioni. Non si tratta di un atto di vendita, ma di un impegno tra le due parti.

Per legalizzare il passaggio di proprietà dell' immobile, infatti, sarà necessario stipulare un contratto definitivo di compravendita che, per essere valido, deve contenere tre informazioni essenziali:
  • Il consenso delle parti
  • Le indicazioni dettagliate sull’immobile
  • Il valore di vendita
Inoltre, si possono inserire informazioni aggiuntive riguardanti la caparra, i termini massimi per la stipula definitiva ed eventuali penali.

Per una maggiore tutela, le due parti possono decidere di trascrivere l’atto nei Registri Immobiliari. In quel caso, è necessario l’intervento di un notaio, che deve redigere il documento in forma di scrittura privata autenticata, o atto pubblico.

Il Contratto preliminare